Home   »   Bellezza   »   Scrub per il viso fatto in casa  
 
Scrub per il viso fatto in casa

Scrub per il viso fatto in casa

Per eliminare le impurità del viso e ripulire i pori ostruiti non è necessario acquistare costosi trattamenti all’avanguardia. Lo scrub, infatti, si può anche preparare a casa utilizzando ingredienti naturali e davvero efficaci per la bellezza quotidiana: provare per credere!

Scrub al bicarbonato
Il bicarbonato di sodio è un ingrediente largamente utilizzato per i trattamenti di bellezza, perché conta numerose proprietà. Tra queste, quella esfoliante è la principale: usandolo come base per il peeling, infatti, aiuta a rimuovere tutte le impurità ripulendo i pori ostruiti. Mescolandolo con qualche cucchiaino d’acqua, otterrete una crema densa da massaggiare sulla pelle del viso. I risultati saranno subito visibili, con una palle liscia e setosa.

Ingredienti
  • 3 cucchiai di bicarbonato
  • Acqua q.b.
Versate il bicarbonato in una ciotolina e aggiungete alcuni cucchiaini d’acqua fino a ottenere una crema densa.
Prendete una parte del composto per volta e applicatelo sul viso massaggiandolo; fate dei movimenti circolari e ripetitivi, passandolo su tutto il viso.
Quando avrete fatto lo scrub su tutta la faccia e il collo, rimuovetelo con abbondante acqua fredda continuando a massaggiare.

Scrub allo zucchero
Anche lo zucchero di canna è perfetto per esfoliare la pelle. I suoi granuli grezzi, infatti, aiutano a rendere la pelle ancora più liscia eliminando le cellule morte che si depositano sul viso. Mescolandolo con lo yogurt, inoltre, otterrete una crema dall’effetto più delicato, così da non aggredire troppo la pelle durante il trattamento.

Ingredienti
  • 3 cucchiaini di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di yogurt bianco al naturale
Versate lo yogurt in una ciotolina, poi aggiungete lo zucchero di canna mescolandolo in modo omogeneo.
Applicate una parte del trattamento sul viso e lavoratela massaggiando con movimenti circolari. Per favorirne l’effetto, fate una lieve pressione.
Fate lo scrub su tutto il viso e sul collo, poi rimuovetelo con abbondante acqua fredda.
Tamponate la pelle con un asciugamano morbido e, per illuminarla, picchiettatela con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua alle rose o di un tonico.

Scrub al cacao
Per una pulizia profonda, spesso si utilizza anche il cacao in polvere (ad esempio per gli shampoo secchi). Questo prezioso ingrediente può fare la differenza anche per lo scrub abituale, da amalgamare con sale, bicarbonato e qualche cucchiaino di olio di mandorle. Il risultato sarà una pelle perfettamente morbida e liscia, con una pulizia profonda anche dei punti neri.

Ingredienti
  • 1 cucchiaio di cacao
  • 1 cucchiaio di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di sale fino
  • Olio di mandorle q.b.
Versate il cacao, il bicarbonato e il sale fino in una ciotolina e miscelateli in modo omogeneo.
Aggiungete l’olio di mandorle necessario per ottenere una crema densa ma abbastanza fluida, continuando a mescolare.
Prendete una parte dello scrub e passatelo a poco a poco su tutto il viso, massaggiandolo con una lieve pressione e facendo movimenti circolari.
Una volta finito, sciacquate il viso e il collo con dell’acqua bella fresca, così da richiudere i pori e tonificare la pelle.