Home   »   Moda   »   Come mi vesto per uscire a cena?  
 
Come mi vesto per uscire a cena?

Come mi vesto per uscire a cena?

Come mi vesto per uscire a cena? Chissà quante ragazze si saranno poste questa domanda davanti allo specchio, dopo un invito per mangiare fuori. Per vestirsi in maniera adatta e non fare brutte figure è importante tenere presente il contesto della serata. Ristorante elegante e cenetta romantica? Oppure cenetta rilassata e informale fra vecchi amici? Ovviamente ogni situazione richiede un look differente. Ecco alcuni consigli per uscire a cena con una mise adeguata alle circostanze.

Situazione informale fra amici
Se per la serata avete in programma una cena informale con amici di vecchia data, scegliere il look adatto non sarà così complicato.
Dovete solo tenere presente le caratteristiche del ristorante in cui si terrà la serata: se è un posto particolarmente chic allora potete optare per un look più elegante e raffinato. Altrimenti, se il ristorante scelto è di poche pretese, come spesso avviene per i ritrovi fra amici, preferite una mise semplice e casual, arricchita da qualche tocco trendy (anche se è una situazione informale, si tratta pur sempre di un'uscita serale!).
Ecco qualche esempio:
- Abitino casual in tinta unita con stivaletti
- Jeans con un maglioncino o una camicetta particolare e scarpe con i tacchi. Con i jeans stanno molto bene anche le giacche di taglio maschile, da indossare sopra una camicetta
- Gonne a ruota con golf, maglioncini o cardigan
- Pantaloni con una blusa e tacchi alti.
Ognuna può scegliere la mise che più sente propria, ricordando che per una cena del genere è importante sentirsi a proprio agio.
In generale il look deve risultare semplice, ma brioso e colorato, vista l'occasione: evitate quindi i capi troppo seriosi. Anche quelli eccessivamente sexy (vestiti scollati, minigonne, etc.) sarebbero davvero fuori luogo.
Se la mise che avete scelto vi sembra un po' troppo sobria arricchitela con uno o due accessori (scarpe, borse, collane..) particolari, di quelli che attirano un po' l'attenzione e che magari di giorno non mettereste.

Cena romantica
E come vestirsi per uscire a cena con la propria dolce metà? In questo caso qualche attenzione in più nella scelta degli abiti è necessaria, soprattutto se si è nelle prime fasi del rapporto. Una cenetta romantica richiede sempre un look adeguato, più raffinato e intrigante (a meno che il vostro lui non abbia gusti molto spartani in fatto di ristoranti: in tal caso uno stile casual, ma curato andrà più che bene!). Optate per un bel vestito di un colore che vi doni (meglio lasciar perdere il nero e i colori scuri e scegliere una tonalità più brillante) abbinato a scarpe eleganti col tacco e a pochi accessori scelti con cura. Sarete belle e chic, ma con semplicità. Evitate invece le mise troppo provocanti: gonne eccessivamente corte, miniabiti e scollature esagerate non sono proprio adatti una cena romantica.

Cena di lavoro
Scegliere i vestiti per una cena di lavoro può creare qualche problema. Per un'occasione di questo tipo occorre un look non formale come quello che si sfoggia in ufficio, ma nemmeno troppo casual, né eccessivamente elegante. Inoltre, visto che per una cena di lavoro è importante fare bella figura, conviene andare sul sicuro, lasciando perdere look particolari o vestiti nuovi con cui si ha poca “confidenza”.
Ecco un paio di abbinamenti classici che possono andare bene:
- Blusa in tinta unita e pantaloni scuri: una bella blusa di seta, graziosa e morbida è perfetta abbinata ad un pantalone classico (nero o blu), perché richiama un po' la classica “divisa” da lavoro in ufficio (camicia e pantalone), però in versione serale. Al posto della blusa potete anche mettere un bel maglioncino oppure una giacca. L'importante è scegliere colori non troppo accesi (tipo il rosso) ed evitare il bianco (soprattutto se abbinato al nero)
- Vestito lungo fino al ginocchio: un bel vestito lungo fino al ginocchio può essere un ottimo look da sfoggiare durante una cena di lavoro. Basta che sia semplice ed elegante in modo discreto, senza troppi fronzoli: ad esempio è perfetto un abitino in tinta unita, mentre è meglio evitare i vestiti a fantasia, soprattutto se hanno colori accesi. Per il modello del vestito, può andare molto bene il classicissimo tubino oppure un abito un po' svasato.
Per finire, le scarpe e gli accessori: evitate le scarpe dai tacchi troppo alti, così come le ballerine. Una scarpa elegante col tacco basso è l'ideale. La via di mezzo è perfetta anche per la borsa: no quindi alle piccole pochette e alle borse troppo grandi.
Moderazione anche con gioielli e accessori vari: meglio non metterne troppi e comunque preferire quelli discreti a quelli vistosi e ingombranti.
Seguendo questi piccoli consigli scegliere come vestirsi per uscire a cena sarà un gioco da ragazzi!